Viaggio di studio in Sri Lanka

Viaggio di studio in Sri Lanka?

Una delegazione composta da 9 parlamentari svizzeri e due giornalisti compie un viaggio di studio in Sri Lanka dal 9 al 18 febbraio 2004. Il viaggio è stato promosso da organizzazioni non governative e ha lo scopo di meglio conoscere la situazione dell’isola da anni in guerra. Da due anni vige il cessate il fuoco e sono in corso, con fortune alterne, dei negoziati di pace.?
Come noto, molti cittadini dello Sri Lanka si sono rifugiati in Svizzera. Tuttora sono ancora poco meno di 40'000. La Svizzera con la Direzione dello sviluppo e della cooperazione, nonché numerose ONG sono impegnate sul luogo con tutta una serie di progetti, dalla ricerca e distruzione delle mine che infestano vaste zone alla sistemazione di case ed attività per i rifugiati che ritornano in patria. Avremo contatti con parlamentari locali, con le Autorità politiche governative, nonché con i rappresentanti del movimento dei Tamil del nord.?
Il nostro viaggio ci porta a Colombo, Jaffna, Kilinochchi, Anuradhapura e altro ancora.?No, il viaggio non è a spese del contribuente. Ogni deputato assume in proprio tutte le spese del viaggio.??

Nessun commento ancora

Lascia un commento